23-08-2017 ore 11:21 | Cronaca - Ripalta Arpina
di Riccardo Cremonesi

Ripalta Arpina, rapina all'ufficio postale. I carabinieri sono sulle tracce di due giovani

È di circa 300 euro il bottino della rapina di ieri mattina all'ufficio postale di Ripalta Arpina. Attorno alle 10.30 due ragazzi italiani si sono presentati allo sportello di piazza Marconi con il volto parzialmente coperto. Indossavano dei cappellini e probabilmente delle maschere. Uno ha controllato che non arrivasse nessuno, mentre l'altro ha minacciato la direttrice con un coltello da cucina. Le ha intimato di consegnargli il denaro in cassa, poi il portafogli da un cinquantenne residente in paese, l'unico cliente presente in quel momento nell'ufficio postale.

 

Le indagini dei carabinieri

La rapina è durata poco meno di due minuti. Alla loro fuga è scattato l'allarme al 112. La zona è stata pattugliata a lungo da diversi equipaggi dei carabinieri. Le indagini dei militari si stanno concentrando sulle immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza del circondario e sulle testimonianze dei residenti. È possibile che abbiano notato persone o mezzi di trasporto sospetti.