23-08-2017 ore 13:19 | Cronaca - Roma
di Gianni Carrolli

Scuola. Dirigenti scolastici, a breve il bando. Perplessità dal mondo degli insegnanti

Il bando di concorso per dirigenti scolastici è ormai pronto e la pubblicazione dovrebbe avvenire in questi giorni. Si tratta di 2 mila posti che, sostengono gli addetti ai lavori, dovrebbero colmare il fabbisogno dei prossimi anni. Suscita però apprensione la modalità di preselezione: è ancora in campo l’ipotesi di basare il test su domande estratte da una banca dati, una procedura che non aveva incontrato il favore del Consiglio di Stato. Non meno importante la questione relativa alle tempistiche: secondo Orizzonte scuola “anche ad emanazione del bando entro la fine di agosto, sarà davvero difficile che i nuovi dirigenti possano occupare i posti liberi entro il prossimo anno scolastico”.

 

L’evoluzione turca

A pochi chilometri di distanza dall’Italia, un altro corpo docente si prepara ad incassare una rivoluzione all’interno del programma dell’Istruzione. Il nuovo programma scolastico della Turchia di Recep Erdogan rimpiazzerà la teoria evoluzionistica esposta da Darwin ne l’Origine della specie con l’insegnamento della Jihad. L’obiettivo, ha spiegato il ministro dell’Istruzione Ismet Yilmaz, è “insegnare nel modo giusto tutti i concetti meritevoli”. L’eliminazione della teoria darwiniana è motivata dal fatto di essere “complicata per gli studenti e non rilevante”. La questione ha provocato sconcerto non solo nel mondo degli insegnanti ma anche tra gli aleviti – fedeli di una delle frange dell’Islam – contrari all’insegnamento della dottrina sunnita.