23-07-2017 ore 10:50 | Cronaca - Melun
di Francesco Ferri

Melun. Pantelù in visita ai cugini francesi. Stanghellini: “un week end entusiasmante”

“Un week end intenso ma entusiasmante. La delegazione cremasca, composta da nove persone, ha ricambiato la gradita visita dei gemelli d’Oltralpe, ospiti a Crema in occasione del Gran Carnevale. Come sempre l’accoglienza nella pittoresca cittadina è stata squisita”. Così Renato Stanghellini del gruppo Pantelù riassume il viaggio in terra francese dai ‘cugini’ della città di Melun.

 

Da Melun a Parigi

“È da tredici anni che manteniamo questa bella tradizione. Dopo il momento istituzionale, con la consegna di alcuni volumi che ripercorrono la storia della nostra città, abbiamo visitato il Castello reale di Fontainebleau e la città di Barbizon. In serata ci siamo ritrovati nella piazzetta di Melun per un momento conviviale. L’appuntamento di festa è stata l’occasione per rinsaldare i rapporti di amicizia e stima con i nostri gemelli”. Immancabile una visita guidata a Parigi. Il gruppo cremasco ha ammirato i principali monumenti: la cattedrale di Notre Dame, la Tour Eiffel, l’arco di Trionfo e il museo del Louvre.

 La redazione consiglia:

cronaca - Melun
La delegazione cremasca composta da Emanuela Pedrini, Gianfranco Scarpelli, Chiara Mondany, Gilda Zanotti e Renato Stanghellini è stata accolta venerdì 2 ottobre a Melun per la...
cultura - Mostre
Tra le iniziative collaterali al Gran Carnevale Cremasco, la cui edizione 2014 è in partenza domenica 16 febbraio, non potevano mancare quelle legate al gruppo Pantelù. Ha inaugurato...