22-01-2018 ore 11:28 | Cronaca - Dal cremasco
di Angelo Tagliani

Trescore Cremasco. Operaio denunciato per il furto di due quadri di Emanuele Luzzati

I carabinieri di Pandino hanno ritrovato due quadri di Emanuele Luzzati e hanno denunciato per furto un operaio di 65 anni di Trescore Cremasco. Lo scorso dicembre le opere - La rosaura e La rosaura vedova scaltra - del famoso scenografo e illustratore (Genova 1921-2007) erano state esposte all’ospedale Multimedica di Sesto san Giovanni.

 

Registrato dalle telecamere

Come spiega il maggiore Giancarlo Carraro, “l’impianto di videosorveglianza ha registrato un uomo che usciva con fare sospetto, nascondendo sotto i vestiti qualcosa di voluminoso”. Visto che in passato aveva svolto degli accertamenti sanitari presso la struttura, il personale sanitario lo ha riconosciuto e durante la perquisizione domiciliare sono stati ritrovati i due quadri, di ingente valore.

Oggi al cinema