20-04-2017 ore 18:51 | Cronaca - Crema
di Tiziano Guerini

Crema. Mercato Austroungarico, un bando per eventi da maggio a metà settembre

Conferenza stampa congiunta fra amministrazione comunale di Crema e Fondazione San Domenico sotto i colonnati dell'ex mercato Austroungarico per lanciare l'idea di un utilizzo estivo di questi spazi per “finalità ricreative, espositive, di ristoro e di commercio” con lo scopo di “vivacizzarli e restituirli alla partecipazione dei cittadini”. Sulla base della convenzione sottoscritta con il Comune di Crema, la Fondazione ha predisposto un bando di evidenza pubblica per accogliere proposte entro lunedì 8 maggio.

 

Incantevole salotto

Come spiegato da Giuseppe Strada, presidente della Fondazione san Domenico, affiancato dal vice Antonio Chessa, “intendiamo avviare un esperimento e vivacizzare la vita estiva della piazza Trento e Trieste, splendido salotto della città, attualmente non valorizzato come meriterebbe”. Il sindaco Stefania Bonaldi, accompagnata dall'assessore Fabio Bergamaschi, ha sottolineato l’opportunità: “È giusto che della valorizzazione dell'Austroungarico si occupi la Fondazione san Domenico, sia perché limitrofo al teatro, sia perché il suo utilizzo deve essere anzitutto immaginato di tipo culturale”.

 

Riqualificazione completa

“In questa direzione e non solo per il presente, va la convenzione per la sua gestione che abbiamo congiuntamente sottoscritto. Del resto – ha concluso il sindaco - questo non è che il primo passo per una completa riqualificazione dell'ex mercato dei grani e dei lini, dal momento che è ormai stato positivamente valutato dalla Sovrintendenza il nostro progetto per una sua completa riqualificazione”. Per i dettagli contattare la segreteria della Fondazione, 0373.85418.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Tre nuove aule - indispensabili per l'istituto Folcioni - ed un saloncino che secondo il maestro Alessandro Lupo Pasini ha un'acustica praticamente perfetta, al punto che in un prossimo futuro...
cronaca - Crema
“Una splendida opportunità per poter scoprire le meraviglie della città. Grazie al Fai per l'appassionato lavoro di promozione del territorio, l'amministrazione, per...