15-02-2017 ore 09:35 | Cronaca - Genova
di Francesco Ferri

IoRobot a Genova. Il progetto cremasco nono classificato alla First Lego League

I ragazzi dell’associazione IoRobot si sono classificati al nono posto nella competizione per l’Italia nord ovest della First Lego League. Ventiquattro le squadre che hanno partecipato a Genova alla fase di qualificazione nazionale del concorso di scienza e robotica nato dalla collaborazione tra Lego e First, associazione americana For inspiration and recognition of science and technology. I primi tre classificati proseguiranno ora per la fase europea.

 

Momento di crescita

Grande entusiasmo per il team cremasco guidato dai referenti Luca Pellegrini e Donatella Tacca. Sono stati impegnati in gare robotiche, progetti scientifici e discussioni sui valori e metodi di lavoro nelle competizioni. “Il confronto – ha spiegato Donatella Tacca – ci fa crescere. Siamo ritornati con il desiderio di migliorare i nostri progetti robotici. Il gruppo era quello più giovane e per la maggior parte di loro era la prima partecipazione ad una gara internazionale. Confrontarsi con quattro giurie di tecnici non è stato semplice. È stato bello vedere i ragazzi che si appassionano, approfondiscono, discutono, si relazionano e si dimostrano aperti al confronto”.

 Vedi anche

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Un robot per accudire e rispettare gli animali. Il progetto realizzato da IoRobot sarà presentato domenica 12 febbraio alle qualificazioni della First Lego League, il concorso...