14-04-2017 ore 19:14 | Cronaca - Dovera
di Riccardo Cremonesi

Dovera, tragico incidente. Precipita un ultraleggero, due giovani hanno perso la vita

Nel pomeriggio di oggi due giovani hanno perso la vita in un tragico incidente. L'ultraleggero Tecnam sul quale stavano volando è precipitato nel cortile della cascina Molino Rizzi, in via Barbuzzera. Si tratta dell'istruttore Rodolfo Frigerio, 27 anni. Viveva a Milano, suo padre è titolare dell'aviosuperficie Jfk di Dovera. L'altra vittima, giovanissima, è Nicola Beretta, 17 anni, che da poco aveva conseguito il brevetto di volo. Abitava ad Osnago, in provincia di Lecco.

 

 

Lo schianto

L'incidente è avvenuto intorno alle 15. L'ultraleggero, della scuola di volo Jfk, stava facendo rientro all'aviosuperficie cremasca. Due testimoni hanno raccontato di aver sentito il motore girare a vuoto e hanno visto l'aeromobile andare in picchiata e prendere fuoco dopo l'impatto col suolo. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Crema e il personale sanitario del 118 di Lodi. Sulle cause e la dinamica del tragico schianto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della stazione di Pandino e del nucleo operativo di Crema.

Oggi al cinema
Eventi del giorno