13-11-2017 ore 19:17 | Cronaca - Crema
di Lidia Gallanti

Crema. Via Stazione, protesta degli utenti: "parcheggio impraticabile, ancora allagato"

Sono bastate poche ore di maltempo per trasformare l'area di posteggio che costeggia lo scalo ferroviario in un percorso ad ostacoli. Alcuni lettori hanno segnalato che "il parcheggio vicino alla stazione ferroviaria continua ad essere impraticabile. Sarà anche colpa del fondo dissestato che forma pozzanghere profonde, ma parcheggiare o anche solo camminarci sopra diventa impossibile. A meno che non si abbiano poteri soprannaturali". Il disagio si ripresenta puntuale, costituendo un problema non indifferente per gli utenti, in buona parte anziani, che si recano al centro medico e necessitano di un parcheggio vicino e praticabile.

 

Il progetto Crema2020

Livellare il fondo sterrato non è sufficiente a eliminare in modo definitivo il problema. L'intera zona sarà presto riqualificata nell'ambito del progetto Crema2020: il cantiere è stato affidato dall'amministrazione alla ditta incaricata di eseguire i lavori, che sarebbero dovuti iniziare entro il mese scorso. I tempi tecnici possono dilatarsi, ma l'attesa rischia di essere più scomoda del previsto.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Il cantiere della stazione ferroviaria è stato ufficialmente consegnato alla Geo Cantieri. All’impresa sono affidati i lavori per la riqualificazione dell’area in termini...