12-09-2017 ore 18:14 | Cronaca - Crema
di Andrea Galvani

Crema. Il dosso e la pioggia, traffico subito in tilt. Attraversamenti a led, lavori in corso

Mattinata di passione, in città. Sui social non si va tanto per il sottile. Quindi si cercano subito i colpevoli e scattano le accuse. Ecco le principali tre: "colpa della pioggia", "della necessità di accompagnare i figli a scuola in auto", "dei lavori, che non potevano fare in estate". Per non dibattere dell'equinozio di settembre, effettivamente è in corso la realizzazione del nuovo attraversamento rialzato in via IV Novembre e via Cremona. Secondo il Comune aumenterà la sicurezza di ciclisti e pedoni e agevolerà quanti vorranno raggiungere il centro senza usare l'auto.

 

L'apertura del cantiere

Stando agli accordi presi con l’amministrazione, stamattina gli operai avrebbero dovuto iniziare i lavori dopo le 9, preparando solo il cantiere ed evitando di intralciare il traffico. Facile prevedere che sarebbe stato sostenuto. A parziale consolazione di chi si è trovato imbottigliato stamattina valga l’assicurazione che il disguido non si ripresenterà. Anche perché il cantiere per il dosso domani sarà concluso.


L'arrivo delle luci led

Entro fine mese o al massimo nei primi giorni di ottobre, via IV Novembre e in via Cremona verranno nuovamente interessate dai lavori. In corrispondenza del tratto ciclopedonale che attraverso il nuovo ponte sul Serio collega Castelnuovo al parchetto di via Desti, saranno realizzati attraversamenti pedonali luminosi del tutto identici a quelli di via Libero Comune e in via Crispi. L’investimento complessivo è di 40 mila euro. Santa pazienza compresa.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Un investimento di 40 mila euro “per un percorso di ricucitura tra la ciclabile ed il ponte di Castelnuovo ed il centro storico della città”. Come spiega l’assessore Fabio...