11-10-2017 ore 10:29 | Cronaca - Crema
di Gianni Carrolli

Crema. Giornata delle bambine e ragazze: striscione arancio contro la discriminazione

Il mondo si colora di arancione in vista dell’11 ottobre, la Giornata mondiale delle bambine e delle ragazze. Anche il Comune di Crema aderisce alla campagna di sensibilizzazione e prevenzione: a testimonianza dell’impegno contro la discriminazione e lo svantaggio nel quale versano bambine e ragazze in molte parti del mondo, a palazzo comunale è stato affisso uno striscione arancione che riporta lo slogan della battaglia promossa dall’Onu (qui il dettaglio).

 

La campagna Indifesa

Nel mondo la popolazione giovanile femminile sconta diseguaglianze in vari campi: dall’accesso all’istruzione ai diritti all’assistenza medica, che spesso si traducono in forme di violenza e sfruttamento. In Italia l’associazione Terre des Hommes ha organizzato la campagna Indifesa (qui il dettaglio): come molti utenti social, anche il Comune e l’assessorato alle Pari opportunità l’11 ottobre, pubblicheranno sul proprio profilo Facebook, Twitter o Instagram un oggetto, uno slogan, una foto o un selfie dal colore arancione contraddistinto dagli hashtag #Indifesa #OrangeRevolution.