11-08-2017 ore 12:41 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. Tentano di rubare le ruote di una bicicletta, due denunciati dai carabinieri

Due italiani sono stati denunciati dai carabinieri “per tentato furto”. Domenica scorsa erano stati denunciati altri due nordafricani sorpresi a rubare due biciclette in centro città, nella zona di Porta Nova. Nei loro confronti è stata avviata la procedura per l’espulsione. Ieri pomeriggio, dopo la segnalazione di un cittadino, i due italiani sono stati fermati dai carabinieri mentre stavano smontando le ruote di due biciclette dalla rastrelliera del parcheggio della stazione ferroviaria di Crema.

 

Denuncia e foglio di via

Come spiega il maggiore Giancarlo Carraro “si tratta di un cremasco con diversi precedenti per furto e problemi legati alla tossicodipendenza”. L’altro è residente a Mediglia. Sono stati trovati in possesso di alcune cesoie e accompagnati in caserma. Nei loro confronti è scattata la denuncia per “tentato furto in concorso e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso”. Per l’uomo dell’hinterland milanese è scattata anche la richiesta alla Questura di Cremona di un foglio di via obbligatorio per tre anni dal territorio del Comune di Crema. Le ruote della bicicletta sono state sequestrate e verranno restituite al proprietario non appena verrà identificato.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Tentato furto di biciclette. Con questa accusa i carabinieri di Bagnolo Cremasco hanno denunciato due persone di origine straniera. I militari non hanno fornito maggiori indicazioni riguardanti...