11-01-2018 ore 11:43 | Cronaca - Pianengo
di Riccardo Cremonesi

Pianengo, incendio in una palazzina a causa di un corto circuito. Illesi i sette residenti

Incendio in una palazzina di via Roma, a Pianengo, stamattina verso le 6. In fiamme il quadro dei contatori elettrici al piano terra. In breve tempo una coltre di fumo ha invaso il vano scale. A dare l'allarme i componenti di una delle due famiglie residenti. L'intervento dei vigili del fuoco di Crema, durato complessivamente quasi tre ore, ha evitato che l'incendio si propagasse anche agli appartamenti. Sul posto sono state inviate anche un'automedica e due ambulanze del 118 (nell'immagine a lato). Fortunatamente sono rimasti illese tutte le persone che abitano nella palazzina. Per loro, sette persone in tutto, non si è reso nemmeno necessario il trasferimento in ospedale per accertamenti.

 

Corto circuito

Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri del nucleo radiomobile di Crema. I militari stanno raccogliendo tutti gli elementi necessari a ricostruire la dinamica dell'incendio. Da quanto accertato dai vigili del fuoco, il rogo sarebbe stato causato dal corto circuito di uno dei contatori della luce. A scopo precauzionale i due appartamenti sono stati dichiarati inagibili fino al termine dei lavori dei tecnici dell'Enel, che al momento stanno ripristinando l'impianto elettrico.

Oggi al cinema