10-04-2017 ore 18:24 | Cronaca - Bagnolo Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Prevenzione. Locali pubblici, nel Cremasco aumentano i controlli delle forze dell'ordine

L’abuso di sostanze alcoliche e di stupefacenti spesso porta gli avventori dei locali pubblici ad essere violenti e pericolosi. Con l’obiettivo di “predisporre idonee misure preventive”, il maggiore Giancarlo Carraro, responsabile della compagnia dei carabinieri di Crema ed il maresciallo Alessandro Ciaberna, comandante della stazione di Bagnolo Cremasco, hanno incontrato il titolare della discoteca Magika, Carlo Visioli.

 

Controlli e segnalazioni

L’incremento della sicurezza assicurata dal personale del locale porterà a segnalare alle forze dell’ordine “ogni comportamento aggressivo che possa potenzialmente portare a fatti violenti”. Il maggiore Carraro ha aggiunto che verso l’orario di chiusura, “sarà assicurata una maggiore presenza delle pattuglie, per evitare che i clienti possano mettersi alla guida in non perfette condizioni di salute”.