06-10-2017 ore 18:42 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema, santo Stefano. Uomo tenta di togliersi la vita, salvato da un pensionato

Oggi pomeriggio, poco dopo le 13.30, un uomo di 54 anni ha tentato di togliersi la vita lungo la provinciale che collega Crema con Campagnola. Si è recato a piedi nei pressi di una cappella votiva, all'altezza del quartiere di santo Stefano, e con un taglierino si è tagliato le vene. È stato trovato da un pensionato, 72 anni di Crema, che si è fermato alla cappella per riposare dopo una passeggiata in bicicletta. Dopo diversi tentativi è riuscito a fermare un'auto di passaggio. Alla guida un giovane che con il cellulare ha allertato il 112.

 

I soccorsi

Dopo le prime cure il personale medico del 118 l'ha trasferito in ambulanza all'ospedale Maggiore, dove è stato ricoverato. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri del nucleo radiomobile di Crema. Al momento non si conoscono le motivazioni del gesto ma secondo alcune indiscrezioni l'uomo avrebbe lasciato un biglietto sul gradino della cappella votiva.