30-06-2013 ore 16:21 | Sport - Associazioni
di Francesco Jacini

Bocce. Alla coppia Luraghi e Signorini il primo Gran Premio intitolato a don Natale Ginelli, sconfitti in finale Magri e Miceli

Successo doveva essere e successo è stato la prima gara nazionale a 64 coppie categoria A e A1 in notturna, dedicata alla memoria di don Natale Ginelli. La manifestazione, organizzata dall’associazione bocciofila Achille Grandi di Crema Nuova ha raccolto i migliori interpreti italiani delle disciplina.

I vincitori
La vittoria ha sorriso alla coppia formata da Marco Luraghi e Paolo Signorini della Mp Filtri Rinascita Modena. Nell’atto conclusivo la coppia emiliano ha superato gli orobici Magri e Miceli per 12-3. La manifestazione, a cui hanno partecipato ben 29 società, ha coinvolto un numeroso pubblico che ha sfidato la notte per assistere al successo dell’ex giocatore del Pergocrema e del compagno di tandem.

Classifica finale
1) Luraghi-Signorini (Mp Filtri Rinascita Modena); 2) Magri-Miceli (Orobica Slega); 3) Selogna-Droghetti (Sanmartinese); 4) Maghi-Tosca (Fontanella); 5) Turuani-Antonini (Alto Verbano); 6) Galletti-Bondesan (Marino); 7) Bortesi-Maione (Mp Filtri Rinascita Modena); 8) Di Nicola-Savoretti (Virtus l’Aquila).

Contributo degli sponsor
Da parte del comitato organizzatore è stato enorme la soddisfazione per l’ottima riuscita della gara, ottima riuscita derivata dalla generosità di tutti gli sponsor i quali non hanno fatto mancare il loro sostegno nonostante il difficile momento economico.